Premiere Pro è probabilmente il software di editing più conosciuto nel settore.
E’uno strumento incredibilmente potente ed intuitivo per il quale gli editori, i coloristi e gli artisti FX potrebbero faticare a vivere senza.

Ma aggiungendo alcuni plugin, puoi ottenere ancora di più dal software di editing di Adobe. Che tu sia un principiante di Premiere Pro o che tu stia cercando di aggiungere al tuo bagaglio dei trucchi, questi sette plug-in sono i miei preferiti.

 

Red Giant Looks

La suite Magic Bullet di Red Giant è il pacchetto di plugin per i registi, e ognuno dei sette strumenti inclusi è un salvavita per chiunque voglia creare un video autenticamente cinematografico. Il nostro preferito del gruppo, però, è Looks, che è uno dei nuovi strumenti di questo kit.

Il punto di forza di questo plugin è che rende relativamente facile ricreare l’aspetto filmico che si vede in TV e nei film. Ci sono più di 200 preset inclusi che sono completamente personalizzabili, quindi è semplice come scegliere quello giusto per il tuo filmato. E se ciò non bastasse, puoi usare gli strumenti 40 on board per costruire i tuoi ‘Look’. Puoi anche correggere il colore con Looks, che è un must per chiunque lavori nel cinema.

Questo plugin è costoso, ma ne vale la pena se sei serio riguardo alla cinematografia. In effetti, penso che valga la pena acquistare l’intera suite Magic Bullet, disponibile a $ 899.

 

Digi Effects Damage

I cattivi effetti video a volte possono essere buoni e Digi Effects ha deciso di provarlo.

Vuoi rendere il tuo filmato come se fosse registrato su VHS o che ci sia un cattivo feed satellitare? Allora questo software fa al caso tuo. Questo plug-in è uno dei migliori sul mercato per aggiungere interferenze o età al tuo filmato ed è incredibilmente semplice da usare.

Ci sono un sacco di preset a bordo per darti una scorciatoia per risparmiare tempo, ma puoi anche personalizzare tutti gli elementi dei template per renderli tuoi. La vera gioia di questo plug-in è che non è necessario impostare i fotogrammi dei propri effetti a meno che non si voglia applicare la dissolvenza in entrata o in uscita, grazie al parametro di temporizzazione integrato.

 

New Blue FX Stabilizer

Se preferisci migliorare le tue riprese piuttosto che danneggiarle, New Blue FX può aiutarti in questo. Sebbene lo “stabilizzatore di Warp” di Premiere Pro integrato sia uno strumento fantastico per rimuovere le vibrazioni indesiderate della fotocamera, è sempre consigliabile avere un backup; specialmente se quel backup ti restituirà solo $ 99.

È facile e veloce analizzare i filmati per il movimento e non è necessario selezionare un punto da tracciare per farlo. Una volta che il tuo filmato è stato analizzato, puoi quindi regolare la quantità di controllo del movimento e la stabilizzazione di cui hai bisogno. Puoi anche creare l’impressione che il tuo filmato sia stato girato con una steadicam senza doverne investire in uno, rendendo questo investimento ancora più sensato per chiunque scatta a mano o in condizioni mutevoli.

 

Film Impact Transition Pack 1

Le transizioni sono uno dei modi più semplici per aggiungere valore di produzione al tuo lavoro, e questo pratico pacchetto offre una grande varietà. In effetti, è probabilmente il plug-in della nostra lista che otterresti il massimo utilizzo (ed è anche il più economico).

Ci sono dieci transizioni nel pacchetto e ognuna è di alta qualità e molto utilizzabile. Scegli tra impatti come Impact Push, che offre una transizione interessante ma pulita per il lavoro in stile documentario e di reportage o per qualcosa di più astratto e distorto come Impact Chaos.

Ci sono altri due pacchetti di transizione disponibili e, a soli $ 247 in totale, è allettante andare per tutti e tre. Vale anche la pena notare che Film Impact è raccomandato da Adobe, quindi se è abbastanza buono per loro, è abbastanza buono per me.

 

Red Giant Offload

Questo plugin di Red Giant è più pratico che creativo, ma può essere un vero salvavita quando si tratta di mantenere le tue riprese al sicuro.

Se stai girando sul posto e sei preoccupato di mantenere le tue riprese al sicuro mentre sei in movimento, Offload può creare copie aggiuntive dei tuoi file e inviarli a una destinazione o unità secondaria. Per maggiore sicurezza, tutti i file vengono confrontati con l’originale per garantire che i dati vengano duplicati esattamente.

Il software è molto facile da usare e funziona con praticamente qualsiasi tipo di fotocamera, scheda e formato video. Potrebbe non sembrare il plug-in più eccitante sul mercato, ma pensiamo che la tranquillità che offre vale il piccolo investimento.

 

New Blue FX Color Fast 2

Se sei alla ricerca di un plug-in dedicato per il color grading dedicato e relativamente economico, non puoi sbagliare con Color Fast 2 di New Blue FX.

È facile e veloce regolare aspetti come l’esposizione e la saturazione e puoi creare una gamma più ampia di valori di luminanza nel tuo progetto controllando alti, medi e ombre. ‘Maschere a quattro punti di forma’ e ‘Colori di scudo’ sono entrambi strumenti di mascheramento a portata di mano che consentono di isolare le aree del filmato per eliminare o ridurre le correzioni di colore eseguite in seguito. Oppure, se preferisci che la tua esperienza di correzione del colore sia più automatizzata, scegli tra i 65 preset.

Se non vuoi dare una sbirciata a Color Fast, Color Fixer Pro è una soluzione per la valutazione del colore meno efficace ma disponibile anche sul sito Web di New Blue FX, ma gratuitamente.

 

Boris FX Mocha

Il software di tracciamento e FX di Boris FX Academy Award è un must per gli editori professionisti, i coloristi e gli artisti FX. È così bello, infatti, che è stato usato nei film di Harry Potter, The Walking Dead, e in molti altri film e serie TV.

Il tracciamento planare è il fulcro di questo plugin e semplifica il tracciamento, la roto-maschera e la rimozione di oggetti. Funziona tracciando i pattern dei pixel e fa un buon lavoro così da poter seguire gli oggetti anche se fuori dallo schermo o fuori fuoco. Hai bisogno di cancellare cavi telefonici che distraggono o sostituire uno schermo su un telefono cellulare? Mocha è il software necessario per completare il lavoro.

Questo plugin è costoso, ma ottieni davvero quello per cui paghi. Se è troppo di un investimento in anticipo, Boris FX offre un’opzione di abbonamento che è molto più gestibile $ 195 all’anno.

 

Mosaic

Yanobox Mosaic ti consente di creare un’ampia gamma di effetti basati sulla texturizzazione pixel in tempo reale e sulla piastrellatura adattativa. Mosaic include diverse ricette procedurali, ma l’uso più eccitante viene fornito con l’importazione dei tuoi motivi per creare effetti grafici sorprendenti.

 

Premiere Pro è senza dubbio uno strumento incredibile, ma i plug-in danno vita al software. Con i plugin giusti nel tuo toolkit, puoi migliorare la tua professionalità e portare il tuo lavoro a un livello completamente nuovo.